PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1

PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
PIATTAFORME AEREE RAGNO - SICILIA PALAZZANI XTJ 48.1
Marca PALAZZANI
Modello XTJ 48.1
SCHEDA TECNICA XTJ 48.1

Da - 4 a + 49 metri di altezza in agilità

I movimenti sono rapidi e precisi a qualunque altezza e senza ingombri posteriori.
L'articolazione variabile dei piedi moltiplica le stabilizzazioni, soprattutto sullo stretto.
"Area manager system" regola automaticamente gli sbracci, in funzione della stabilizzazione e del carico (120/230/330 kg), consentendo sempre la rotazione a 660°.
Un verricello idraulico (500 kg) è intercambiabile con la navicella aerea.
Disponibile anche su ruote e con funzionamento elettrico, a batterie.

 

LIBERTA’ DI UTILIZZO INDOOR E OUTDOOR

Grazie alla doppia motorizzazione presente nella versione bi-energy, la piattaforma può essere utilizzata sia all’esterno, grazie al motore diesel, sia all’interno di edifici e con zero emissioni, grazie ai due motori elettrici monofase e trifase, alimentato dalla corrente domestica o industriale.

MOTORIZZAZIONI PER OGNI ESIGENZA

Questa piattaforma è disponibile in versione bi-energy (standard) dotata di motore diesel e motore elettrico; in versione ECO, completamente ecologica e con zero emissioni, dotata di motore elettrico e batterie, per utilizzi in ambienti chiusi o dove non è permesso l’uso del motore diesel. Le batterie disponibili sono a piombo-acido o al litio.

AGILITA’ E COMPATTEZZA

Grazie alle dimensioni e peso ridotti e all’agilità di movimento, le piattaforme Ragno Palazzani sono ideali per interventi aerei in luoghi inaccessibili ad altri tipi di piattaforme. Possibilità di trasferimento su qualsiasi tipo di terreno, livellamento automatico del carro e piazzamento anche su forti pendenze le rendono ancora più versatili e adatte all’utilizzo in luoghi ostili e quasi irraggiungibili.

FACILITA’ DI GUIDA

Cingoli a larghezza variabile, per spostarsi in sicurezza su pendenze trasversali e per manovre in spazi ristretti.

RUOTE ANTITRACCIA

Ruote in gomma super elastica adatte all'utilizzo in interni e su superfici delicate.

STABILIZZATORI INDIPENDENTI CON PIAZZAMENTO AUTOMATICO

Ciascun stabilizzatore è orientabile in modo indipendente, su 2 differenti posizioni, per il piazzamento in spazi ristretti, con piazzamento automatico o manuale.

FACILE DA UTILIZZARE E DA COMPRENDERE

Grazie all'utilizzo di un monitor touch screen a colori, l’utilizzatore accede ad informazioni dettagliate della macchina e a funzioni di diagnostica molto avanzata.

BRACCIO TELESCOPICO E JIB IN ACCIAIO SUPER RESISTENTE

Il braccio multi-sfilo e il jib superiore articolato offrono la massima agilità aerea, senza ingombri posteriori, anche alle quote intermedie. I bracci sono in acciaio super resistente STRENX. La rotazione del braccio è a 540° con qualunque piazzamento e le tubazioni sono protette internamente al braccio.

PIU’ FACILITA’ E SICUREZZA DURANTE IL LAVORO AEREO

La piattaforma è dotata di sistema di sbraccio intelligente, che controlla automaticamente gli sbracci. In funzione del posizionamento degli stabilizzatori e del peso presente nel cesto, il sistema seleziona l’area di lavoro ottimale.

MANOVRABILITA’ SENZA FILI

Il radiocomando di serie permette di manovrare la piattaforma da terra con agilità, senza la presenza del cavo.

CESTO 240x70x110 cm: GRANDE, FACILE DA RIMUOVERE E COMPLETO DI PRESA 230 V

Cesto in alluminio con capacità minima di 120 kg e massima di 230 kg, con dimensioni standard di 240x70x110 cm per offrire ampio spazio per l’operatore, collegato al jib tramite attacco rapido, facilmente smontabile all’occorrenza per trasferimenti in passaggi stretti. Pannello comandi fisso sul cesto, per tutte le manovre aeree. Presa elettrica da 230V nel cesto per l’utilizzo di strumenti di lavoro in quota.